Translate

SEI IL VISITATORE NUMERO

Anais

Lilypie - Personal pictureLilypie Kids Birthday tickers

sabato 24 gennaio 2009

Inizio d'anno tumultuoso...

Eh sì, abbiamo trascorso tutto il mese di dicembre in preda ad un'influenza dietro l'altra, ovviamente presa all'asilo, che abbiamo dovuto abbandonare per curare, l'otite, la laringite, la tracheite, la faringite, la bronchite, tutto quello che finisce in "ite" è passato di qua, prima da mia figlia e poi ovviamente ha varcato anche la mia dogana!
Come se non bastasse, in tutto questo casino, un sacco di lavoro che ovviamente non poteva attendere e mio marito che non ha trovato di meglio da fare, che posare il parquet in sala da pranzo...
Poveretto, non è da biasimare, essendo artigiano questo è il periodo in cui il lavoro si ferma un pochino (quest'anno dovuto molto anche alla crisi economica che stiamo attraversando).
Per tornare al parquet, il risultato è davvero splendido!
Ma non poteva essere altrimenti, Antonio è un vero professionista.... non dovrei dirlo proprio io che sono la moglie, ma è un giudizio oggettivo.

E l'inizio del 2009 non poteva essere migliore... altra influenza che ci ha letteralmente massacrate entrambe: testa di piombo, ossa di porcellana, tosse che non ti dimentica nemmeno 5 minuti nella giornata, e febbre a 39° costanti.
Ci stiamo riprendendo in questi ultimi giorni.

Questo non mi ha permesso di aggiornare il blog per alcune settimane...
La befana poverona, è passata velocemente, ha lasciato questa calzettona ed è scappata di corsa per paura di beccarsi anche soltano uno dei microbi che abitano casa.
Non ha nemmeno avuto il coraggio di metterci dentro il carbone, tanta era la pena che ha provato nel vedere la situazione!!!

Insomma spero ardentemente nel ritorno della primavera per poterci lasciare alle spalle tutti questi microbi, respirare aria nuova e godere della natura che qui è veramente rigogliosa.

Mi auguro di non sentire per televisione, anche quest'anno le varie allerte alla siccità o altro: questo è stato e continua ad essere un buon inverno.
I nostri due bacini d'acqua, il Brasimone e il Suviana, sono pieni d'acqua, i fiumi altrettanto, la neve è caduta copiosa anche in pianura figuriamoci in montagna (tra l'altro qui nevicava misto ad acqua anche stamattina), e l'inverno finisce tra un paio di mesi.
Tra l'altro in questi giorni ricorre anche il primo anniversario del mio blog!
Quando ho deciso di buttarmi in quest'avventura non avevo nemmeno la più pallida idea di cosa fosse un blog, ma m'incuriosiva una cifra.
Così navigando in rete, leggendo i blog di tanti altri creativi, ho cercato di capirci qualcosa ed ho tentato l'avventura.
Mi è piaciuto un sacco....
E' bellissimo trovarsi con altri che come me hanno la passione per la creatività, scambiarsi opinioni, stringere amicizie.
Ma la cosa più meravigliosa, è vedere quanto amore ci sia che non viene certo pubblicizzato dai mass media.
Quante persone impiegano del proprio tempo, per creare manufatti che vengono donati ad associazioni, ospedali o semplicemente a persone bisognose.
Non è il Telethon che raccoglie milioni, ma sono coperte, pupazzi o altro, che nascono dalle abili mani di tantissimi creativi e vengono offerti a bambini bisognosi di un semplice sorriso o a genitori che per un breve attimo non pensano al peggio.
Un grosso e forte abbraccio a tutte queste persone che lavorano nell'ombra ed un grazie di cuore di esistere.

Ciao .....
Marylena

1 commento:

Grazia ha detto...

Spero che i problemi di salute siano ormai passati in famiglia...:)
Condivido pienamente cio' che hai detto riguardo al nostro mondo blog, nel nostro piccolo ci stiamo dando molto da fare...e ci facciamo anche sentire!
A proposito di compleanni....la mia bimba ne ha compiuti 18 venerdi' scorso...davvero a pensarci mi sembra ieri!!!
Buona settimana!